MGM-Ospitaletto 64-60 – Serie 2-0

 

Una vittoria serviva ed una vittoria è arrivata!
Più forti di fasciti, mal di schiena, viaggi di lavoro, spalle slogate; con tecnica, cuore e nervi saldi e contro un Ospitaletto ben diverso da quello arrendevole visto lunedì in gara 1.
Ok, erano solo i quarti di finale, ma concedeteci la soddisfazione per essere approdati tra le prime quattro squadre della Promozione bresciana al primo anno di partecipazione e con una squadra in larga parte rinnovata !
E il bello comincia ora…

Ieri sera davanti al numeroso pubblico dell’Ugolini (presenti almeno 150 persone) Ospitaletto e MGM hanno dato vita ad una bella partita ed onorato nel migliore dei modi il basket delle minors!
Il primo quarto della MGM è spettacolare; palla che scorre fluidamente a trovare l’uomo libero e percentuali altissime sia dalla lunga che nel pitturato, con Prederi, Cartapani, Melzani, Turinelli, Giacomelli e Bignotti che vanno a bersaglio con grande naturalezza.
Sull’altro fronte, la difesa è attenta e aggressiva, e solo grazie al talento dei suoi uomini migliori i green limitano i danni e restano a contatto; Bertoli fa capire subito di essere un altro rispetto a quello di gara 1 e Mazzoldi riprende il discorso da dove l’aveva interrotto.
Il primo parziale si chiude quindi sul 27-16.
Nei secondi 10 minuti sono invece le difese a prevalere per lunghi tratti, fino a quando Mazzoldi non prende la situazione in mano e porta i suoi fino al -2; è ancora il solito Melzani però, ieri sera limitato da problemi di falli, a piazzare la tripla che riporta la MGM a 5 punti di distanza, concedendo un po’ di ossigeno prima del riposo.

Il terzo quarto  si apre con gli attacchi quasi paralizzati; la posta in palio comincia a farsi sentire e la palla è pesante…
Per diversi minuti il parziale resta fermo sul 4-2 per i bianconeri cittadini; poi entra in scena il sig. Prederi che mette un piazzato e una tripla, mentre Cartapani realizza un gioco da 3 punti su rimbalzo offensivo e Melzani ruba palla e subisce fallo trasformandolo con un 2/2 dalla lunetta.
La MGM scappa lontana quindi e sembra poter assestare il colpo del KO, ma tra gli ospiti spunta inaspettata la manina di Zekaji, che si dimostra cecchino infallibile e mette quattro punti in fila in chiusura di quarto.
51-40 e match ancora aperto!

L’orgoglio dell’Ospi viene fuori in tutta la sua forza nel quarto parziale; mentre coach Tanfoglio mette Bignotti in una marcatura face to face su Mazzoldi che di fatto lo toglie dal vivo del gioco, i franciacortini rosicchiano qualche punto fino a trovare una clamorosa bomba di Bertoli, che allo scadere dei 24 secondi e con l’uomo stretto su di lui in marcatura trova solo la retina e porta i suoi a sole 4 lunghezze di distacco.
Il palazzetto diventa una bolgia e la tensione è palpabile…
Nella MGM emerge Lucchini che realizza un piazzato importantissimo e soprattutto tiene bene sui pick&roll con le guardie avversarie.
Dall’altra parte è ancora Zekaji a realizzare, con un ruolino senza macchia, da fuori, da sotto e dalla lunetta e a tenere a contatto i suoi.
Sul +2 a poco più di un minuto al termine, Prederi va in penetrazione sulla riga di fondo e scivola cadendo a terra ma riesce a mantenere vivo il palleggio e a non perdere palla, trovando un compagno attraverso una selva di mani; la palla arriva quindi a Turinelli piazzato lungo l’arco che mette la tripla.
L’Ugolini esplode!
Partita finita? Nemmeno per sogno…
Ospitaletto ritorna subito alla carica e ne mette due, poi si parte con il fallo sistematico su Lucchini che mette un 2/2.
Dall’altra parte fallo su Zekaji a rimbalzo offensivo e anche lui fa un 2/2. Ancora +2 e palla MGM.
Fallo sistematico su Turinelli, che mette il primo, sbaglia il secondo ma prende il rimbalzo e subisce fallo.
Ancora un 1/2 che porta la MGM a distanza di sicurezza: +4 e serve a poco l’ultimo tentativo dei verdi.

Finisce 64-60.
Finisce una bella serie, degna dei playoff e con due degne contendenti.
La MGM ha complessivamente meritato il passaggio del turno e con due belle prestazioni collettive ha conquistato la possibilità di sfidare la prima della classe in semifinale.
Settimana prossima sarà la volta dell’Ome… 1-1 il computo degli scontri diretti in stagione, con due vittorie entrambe sul filo di lana…
Sarà una serie da non perdere!

24032014-DSC_6224Sergio Lucchini, grande protagonista ieri sera

Tabellini
MGM Basket: Turinelli 9, Bracchi (K.), Bignotti 6, Guerini NE, Melzani 10, Prederi 13, Nizzola, Cartapani 14, Giacomelli 4, Lucchini 8. All.re Tanfoglio
Ospitaletto Basket: Gandossi, Bonaiti, Caldera 2, Mario 9, Zekaj 10, Morandini, Mazzoldi 19, Chiari (K.) 4, Imbelloni 2, Lazzari 2, Bertoli 12. All.re Moretta

Progressione parziali: 27-16; 12-18 (39-34); 12-6 (51-40); 13-20 (64-60)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...