1^ Div: Roncadelle-MGM 67-76

L’MGM torna da Roncadelle con una vittoria più sofferta del previsto.
Non fila proprio tutto liscio sul campo di un Roncadelle molto diverso dalla partita di andata, soprattutto per la presenza del play Izzo che sarà una spina del fianco per tutti i 40 minuti.

Già all’inizio si capisce che non sarà una passeggiata: i ritmi sono piuttosto blandi e le difese non ne vogliono sapere di entrare in campo, e così da una parte e dall’altra si segna con facilità. In particolare vanno a referto soprattutto le coppie Izzo-Ronca e Bracchi-Prederi.
17-19 per gli ospiti quindi dopo i primi 10 minuti e prima ramanzina di coach Redaelli che cerca di scuotere i suoi per spezzare subito un equilibrio pericoloso da portare avanti.
In realtà il secondo parziale non cambia l’andamento della gara, che procede sugli stessi binari di prima e ci porta all’intervallo sul 37-41.

La scossa del coach, riproposta in versione potenziata negli spogliatoi, sembra dare i suoi frutti nel terzo quarto, quando finalmente si stringono le maglie in difesa e, complice anche il lungo riposo di Izzo, Roncadelle non riesce più a trovare il canestro, perdendo contatto: 47-58 a fine parziale, con il divario che arriverà poco dopo anche ai 15 punti, suggerendo che la partita sia quasi in ghiaccio.
Ma niente di più sbagliato, perchè la MGM si rilassa troppo presto e i padroni di casa ne approfittano con un controbreak da 10 punti che li rimette pienamente in gioco a circa 3 minuti dalla fine.
A quel punto però è una super giocata di Bracchi a chiudere il match, con un tap-in offensivo con coefficiente di difficoltà 1.000 che ci riporta a +7 e ci da’ la tranquillità per gestire bene il finale.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata quindi.
Non bene l’atteggiamento un po’ svogliato, ma d’altronde non è per niente facile mantenere aggressività e motivazioni in questa fase del campionato, con la testa oramai proiettata ai playoff.
Giovedì ci aspetta però una sfida molto impegnativa, contro un Vighenzi che è tornato a giocare molto bene e che è l’ultima squadra a poterci contendere il secondo posto: una vittoria ci darebbe la certezza matematica della seconda piazza, a cui teniamo molto, e potremmo iniziare da subito la preparazione degli spareggi promozione.

DSC_0275Cristian Prederi, prestazione da tripla doppia per lui a Roncadelle: 21 punti, 11 rimbalzi e 12 assist.

Tabellini
Pall. Roncadelle: Izzo 24, Cervati, Pini (K.) 5, Gilaberini 6, Gargioni 1, Facchetti 4, Biemmi, Krug 5, Ronca 22. All. Wenter
MGM Basket: Turinelli 8, Marchesi, Renaldini, Virgadaula 9, Melzani 11, Bracchi (K.) 21, D’Addato 6, Greco, Prederi 21, Grechi. All. Redaelli

Progressione parziali: 17-19; 37-41 (20-22); 47-58 (10-17); 67-76 (20-18).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...