1^ Div: Bagnolo-MGM 52-66

Buona vittoria venerdì sera sul campo di un Bagnolo che occupa le retrovie della classifica ma che evidentemente quando vede i nostri colori trova delle extra-motivazioni e si scatena.
Dopo la vittoria di un punto nel girone di andata, anche la scorsa sera la MGM ha dovuto faticare molto per conquistare i due punti, affrontando una squadra molto determinata e soprattutto un ambiente molto ostile, tra il gioco sporco visto in campo, i fischi arbitrali piuttosto altalenanti e discutibili e un pubblico numeroso e rumoroso.

La partita comincia subito in salita per i bianconeri cittadini, che partono troppo molli mentre i padroni di casa insaccano tutto quello che lanciano per aria, un paio di volte anche con l’aiuto del tabellone; la MGM ben presto si ritrova sotto di una decina di lunghezze e con un paio di uomini già con problemi di falli.
Coach Redaelli è costretto quindi a fare abbondante ricorso alla panchina lunga, che darà una grande risposta e si rivelerà una delle armi vincenti del match, contro un Bagnolo che invece farà ruotare solo 6-7 giocatori.
Il primo quarto comunque finisce 21-13 per i padroni di casa, sospinti dall’agonismo e dal proprio pubblico, mentre per la MGM è soprattutto Badran a rispondere, con ottime giocate in post basso.
Il secondo quarto è il momento più delicato della partita, con il Bagnolo che, rinfrancato dal risultato, cerca di spingere sull’acceleratore e la MGM deve invece ritrovarsi e mantenere il sangue freddo e la testa sull’avversario piuttosto che sull’arbitro…
Grande merito quindi ai nostri ragazzi, che mantengono la calma in una situazione difficile e piano piano iniziano ad imporre il proprio gioco, trovando buone soluzioni su palle rubate e contropiedi con Turinelli e Bracchi.
Sul finire del quarto la svolta: coach Redaelli ordina la zona 2-3, che con gli esterni molto aggressivi e l’agonismo di Melzani a chiudere tutti gli spazi, annullano totalmente l’attacco del Bagnolo.
Il risultato all’intervallo già segna un +3 ospite, mentre  il terzo parziale sarà tutto a senso unico, con i padroni di casa capaci di segnare solo 5 punti contro i 17 avversari.

Forte del vantaggio conquistato, la MGM gestisce poi la partita senza troppi patemi, mantenendo un certo margine d sicurezza fino a portare a casa il risultato.

Bene così quindi, buona partita e buon atteggiamento mentale dei nostri ragazzi in una trasferta insidiosa; ora bisognerà ritrovare la massima concentrazione anche negli allenamenti perchè tra poco riprenderanno gli scontri diretti, fondamentali per tentare di riprendere una lanciatissima Verolese o comunque per conquistare una posizione di favore nella griglia dei playoff.

Prossima tappa la trasferta di Borgo Poncarale, altra squadra che all’andata ci ha fatto soffrire non poco e che è tornata dal PalaFortuny con i due punti in tasca!

DSC_0290Marco Turinelli, autore di una prova maiusola a Bagnolo

Tabellini
Olympia Bagnolo Mella: Ghidini 2, Colosio 7, Ghirardi 2, Sbarbada 1, Moretti 13, Rumi (K.) 7, Kulla, Bassi, Treccani 15, Freri 2. All. Taglietti
MGM Baket: Turinelli 14, Marchesi, Melzani 12, Bracchi (K.) 8, Gobbi, Prederi 11, Guerini 4, Nizzola 7, Badran 8, Grechi 2. All. Redaelli

Progressione parziali: 21-13; 33-36 (12-23); 38-53 (5-17); 52-66 (14-13)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...