MGM-CASTELCOVATI 63-74 – IL TIRO AL PICCIONE

Inizio di 2012 amarissimo per la MGM, che sperava di rilanciarsi e di poter finalmente dare una svolta al proprio campionato e invece si ritrova a dover analizzare un’altra sconfitta interna, contro un’avversaria sicuramente alla sua portata.

Gli ospiti si confermano la squadra giovane e atletica che ci si aspettava, con alcune individualità di spicco come l’esperto capitan Canesi (autore di 23 punti e di una prova maiuscola) affiancato da giocatori classe ’94,’95 e ’96 sicuramente interessanti.
La MGM invece smarrisce quello che è il suo marchio di fabbrica, la difesa, nel primo e nell’ultimo quarto, riuscendo comunque a restare a contatto con l’avversario per tutta la partita nonostante la peggior prestazione al tiro stagionale (medie sotto il 50% sia al tiro da 2 che ai liberi, e addirittura il 10% sui 20 tentativi dalla lunga!).
Questi numeri sono la dimostrazione più evidente di come il match fosse alla portata degli uomini di coach Fioretti, che hanno inoltre concesso uno 0-9 iniziale agli avversari ma che poi sono lentamente entrati in partita, raggiungendoli e superandoli di una lunghezza nel corso del terzo quarto.
Ma proprio nel momento clou, quando gli ospiti accusavano la rimonta subita, è emerso quello che è stato il limite dei cittadini in questo primo stralcio di campionato: la mancanza di cattiveria sportiva per chiudere il match.
Troppe volte gli avversari sono stati graziati al tiro e troppe volte hanno potuto usufruire di secondi tiri dopo errori offensivi, permettendogli così di restare a contatto e riguadagnare fiducia.
Nell’ultimo quarto infine gli ospiti hanno mostrato una miglior condizione atletica e una grande freddezza nel segnare i punti decisivi, meritando così la vittoria che grazie al fallo sistematico nei minuti conclusivi ha raggiunto un divario in doppia cifra.

Una sconfitta su cui riflettere per la MGM.

Tabellino
MGM Basket: Iuliano 2, Marchesi 2, Bracchi 18, Fontana, Gobbi 2, Tedoldi 11, Greco 4, Badran 10, Pesenti 2, Bernabini 12.
Castelcovati: Rubagotti, Maestri C. 1, Maestri D. 13, Bruschi, Maestri L., Canesi 23, Curti 14, Gentilini, Piemonti 12, Velardo 11.

Parziali: 14-22; 35-36; 46-48; 63-74.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...